Grow

Alberi monumentali, il platano di Piazza Cavour a Torino
Nonostante la lunga sosta che ha (purtroppo) interessato Florablog, molti lettori non si sono scoraggiati e hanno continuato a cercare, scovare e fotografare gli alberi monumentali a giro per il Paese, grazie anche all’incentivo rappresentato dai semi di Solanum torvum messi in palio per ogni segnalazione. Inutile dire che la cosa mi ha fatto molto piacere anche solo per il semplice fatto che, nell’Italia della cementificazione perpetua, c’è ancora chi si ferma a guardare un albero. E l’albero da guardare con il quale il fotocensimento degli alberi monumentali riparte ci porta a Torino per scoprire un bellissimo platano.


Visualizza Mappa degli alberi monumentali d’Italia in una mappa di dimensioni maggiori
Siamo nel capoluogo piemontese e più precisamente in pieno centro, ovvero in Piazza Cavour dove, grazie a Isabella, facciamo la conoscenza di questo notevole esemplare di Platanus. E si scopre anche come a Torino non sia poi così difficile incontrare alberi monumentali di questa specie. Scrive infatti Isabella:

Vorrei censire molti altri alberi, anche fotografandoli nelle diverse stagioni,
perché qui in città ne abbiamo di meravigliosi che nessuno nota e poi metterli sul mio blog.
Spesso sono semplici platani come questo, ma sono così maestosi e belli da non poter resistere dall’abbracciarli.

Questa caratteristica ricchezza di alberi della città piemontese è ribadita anche da Tiziano Fratus che, tra i maggiori platani di Torino, ne ha censiti ben nove e proprio qui si scopre che quello fotografato da Isabella è il quarto per dimensione del tronco che arriva alla significativa misura di 540 cm.

  • Capussela Liliana

    BEN TORNATO ANCHE IO HO CONTINUATO A VISITARE IL TUO BLOG NELLA SPERANZA DI RITROVARTI AVEVO QUASI PERSO OGNI SPERANZA MA ORA !!!! BENE BENE QUI IN SALENTO CI SONO ULIVI INCREDIBILI PER QUANTO SONO ANTICHI, SI ANTICHI NON VECCHI, PROVERO’ A VEDERE SE ,NON LITIGANDO CON LA MACCHINA FOTOGRAFICA ,RIUSCIRO’ A FARVENE CONOSCERE ALCUNI SALUTI E BUON LAVORO LILIANA

  • Gianni

     Ciao Liliana, grazie di cuore, per gli alberi ci conto, so che la tua zona è una miniera di esemplari monumentali, siamo in attesa di scoprire qualche meraviglia! a presto

  • Capussela Liliana

    Si comincia con l’orto cosa pianto in consociazione all’aglio gli spinaci?Ma hanno necessità di poca acqua come l’aglio?
    Sono sempre un po incerta sulle consociazioni tutti dicono di tutto Grazie Liliana
    p.s. è solo la prima di molte domande future
    Ciao
    E con le patate contro la dorifora

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1453925300 Isabella Zanotti

    che bello!! grazie :)

  • Pingback: Di sogni, di alberi | V(ale)ntinamente()